Pilates per Bambini

CorePilates - Pilates per Bambini

” Noi giochiamo pilates “

  • Perchè crescere bene è importante.
  • Perchè il Pilates non è la solita ginnastica noiosa
  • Perchè il Pilates corregge la nostra postura.
  • Perchè soprattutto ci divertiamo

La salute dei bambini di oggi è compromessa da una cultura di convenienza e da un’attività sempre più sedentaria. Mangiare nei fast food, guardare la TV e giocare ai videogiochi è diventata una cattiva abitudine, mentre una dieta nutriente ed equilibrata e l’attività fisica sono poco considerate. Un recente studio indica che circa il 30,3% dei bambini di età compresa tra 6 a 11 sono in sovrappeso e che il 15,3% sono obesi. Gli adolescenti di età compresa tra 12 a 19, 30,4% sono in sovrappeso e il 15,5% sono obesi. Questi sono numeri sorprendenti e di molto superiori a quello degli anni precedenti. I genitori, interessati alla salute dei propri figli, propongono svariate attività fisiche nel tentativo di tenerli in forma preservandone la salute. Tuttavia, un regime rigoroso di esercizio, non può essere benefico per i bambini e potrebbe essere addirittura dannoso. Poiché la maggioranza degli esercizi Pilates non realizzano pressioni sulla colonna, come succede per esempio in alcuni esercizi di fitness, per questi bambini, un’allenamento più sicuro e più sano è il Pilates. Mentre la popolarità tra gli adulti è ben documentata, il Pilates offre anche una vasta gamma di benefici per i bambini. Il miglioramento della postura e l’allineamento spinale sono realizzati con esercizi che aumentano la forza e la flessibilità dei muscoli addominali e l’interno del corpo (la parte centrale o tronco), migliorando le prestazioni atletiche. Attraverso il Pilates, i bambini possono acquisire consapevolezza del proprio corpo e imparare a muoversi in modo efficiente e con grazia.

Pilates per Bambini

Quando i bambini crescono, i loro corpi sono in uno stato costante di cambiamento e di sviluppo. Il Pilates può aiutare a stabilire i corretti principi di movimento che i bambini utilizzeranno per tutta la vita. à inoltre possibile creare una muscolatura equilibrata, capace di alleviare il dolore e ridurre i rischi di lesioni sia ora che in età adulta. Gli esercizi di equilibrio sono perfetti affinché il bambino impari ad equilibrare e conoscere il suo corpo in costante cambiamento. Gli esercizi posturali sono quelli più indicati per queste età, otto o nove anni in sù.

Molti dei problemi di schiena sono dovuto a brutte posizioni tanto a scuola come a casa davanti alla televisione o studiando. I bambini di oggi passano molte più ore seduti che facendo attività motorie. Il corpo umano non è fatto per stare seduto in quanto in tale situazione la colonna vertebrale sopporta una maggior pressione di quando si trova in piedi. I bambini e le bambine hanno un grado di flessibilità maggiore di un adulto, ma contemporaneamente hanno maggiore facilità di deformarsi quando i lavori di stiramenti superano la capacità di recupero dei tendini e dei muscoli. I lavori di flessibilità devono esser eseguiti con attenzione conoscendo le limitazioni dell’età. Con una progressione adeguata ed una attività muscolare parallela, un bambino di dieci o undici anni può arrivare ad avere un grado di movimento articolare incredibile. Basta osservare quello che riescono a fare i giovani impegnati nella ginnastica sportiva per capire cosa è capace di realizzare un bambino o una bambina. I lavori di sviluppo muscolare riusciranno a risolvere i problemi della schiena, la famosa scoliosi. ll metodo pilates è raccomandabile per bambini e bambine come complemento ad altre attività fisiche. I bambini devono praticare sport in gruppo e con interazioni col resto di compagni. Il pilates è troppo “solitario” per un bambino. Il Pilates deve sempre essere un aiuto a queste attività ma non un obiettivo a se stante.

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio
This site is protected by WP-CopyRightProUA-21658179-2